idee marketing studio dentistico

8 idee di marketing per uno studio dentistico

data articolo

Quali sono le idee di marketing per uno studio dentistico che funzionano davvero? Se sei un professionista del sorriso e stai cercando un modo per promuovere la tua attività, questo articolo può fare al caso tuo.

Sappiamo benissimo che un tempo il dentista – così come altre figure mediche – si sceglieva spesso grazie al passaparola, ma oggi la rete ci mette a disposizione moltissimi strumenti per valutare in autonomia un professionista. E molti pazienti – come vedremo – selezionano quello giusto proprio tramite una ricerca web.

La competizione è alta: ecco perché uno studio dentistico che vuole trovare nuovi pazienti deve considerare una strategia di marketing medica completa e personalizzata per il proprio settore.

Ma quali sono le tendenze in ambito dentistico? Vediamole insieme. 

Marketing per lo studio dentistico: ecco come farsi trovare dai nuovi pazienti (e come mantenerli)

Dati confermati anche una ricerca pubblicata da Istat, la quale evidenzia che in Italia “il 46,1% delle persone ha cercato in rete informazioni sulla salute e il 25,1% ha preso un appuntamento con un medico tramite un sito web o un’app”. 

Insomma, le persone navigano sempre di più su Internet anche per cercare lo specialista giusto a cui rivolgersi per la prima volta, studiando per bene le informazioni fornite dal sito (valutando gli orari, le specializzazioni, le prestazioni offerte e le recensioni degli utenti). 

Ma come farsi trovare dai pazienti? E come mantenerli? Vediamo 8 idee di marketing efficaci per lo studio dentistico. 

1. Annunci localizzati su Google Ads e sui Social

Investire in una campagna pubblicitaria su Google Ads, impostando correttamente tutti i parametri, consentirà di far conoscere la tua attività a nuovi pazienti. In questo caso, però, è meglio preferire una strategia di local marketing. 

Esempio semplice: se il tuo studio dentistico ha sede a Milano, per creare un database di pazienti affezionati (che torneranno ai controlli programmati, per la pulizia dentale e per risolvere piccole problematiche) devi farti conoscere a un bacino d’utenza che abita in città o al massimo nelle vicinanze del capoluogo lombardo.

Allo stesso modo, si possono utilizzare tecniche di segmentazione del pubblico (valutando età, provenienza, sesso, interessi) per fare pubblicità online anche sui social, come Facebook, Instagram, TikTok… arrivando così a un target molto attivo su queste piattaforme. Perché investirci? Perché sui Social, ad esempio, ogni giorno ci navigano quasi 43 milioni di italiani, ovvero il 73% della popolazione (Fonte: Digital 2024).

Considera anche annunci di sola chiamata

La maggior parte delle prenotazioni allo studio dentistico arrivano tramite telefono (tendenza valida non solo per gli studi dentistici…).

Potresti, dunque, considerare l’idea di ottimizzare una campagna Google ADS per device (optando per lo smartphone) per incentivare la chiamata. 

🔗 Scopri anche: Come migliorare la presenza di un centro medico su Google e le tipologie di campagne Google Ads in ambito medico – salute disponibili

2. La SEO del tuo sito web è ok?

Ottimizzare il sito web in ottica SEO può migliorarne la visibilità e il posizionamento nei risultati Google e degli altri motori di ricerca più comunemente utilizzati dagli utenti per cercare informazioni, anche di carattere commerciale.

Una strategia SEO solitamente ha un impatto difficile prevedibile in termini di tempo e di volume dei risultati, perché sono numerose le variabili coinvolte (settore, area geografica se parliamo di SEO Local, condizioni di partenza del sito web, concorrenza, capacità di investimento, etc).

In linea di massima, comunque, grazie ad una serie di implementazioni – sia strategiche a livello di contenuti del sito che tecniche – è possibile: 

  • aumentare il proprio traffico naturale di utenti in target;
  • attirare i pazienti (a scapito dei competitor);
  • rafforzare la propria autorevolezza.  

Prova ad affrontare argomenti chiave legati all’emergenza

L’ottimizzazione SEO passa anche e soprattutto attraverso la scelta dei giusti argomenti e delle relative parole chiave da inserire all’interno delle pagine del sito web. Per questo, una buona strategia potrebbe essere quella di affrontare argomenti e, conseguentemente, utilizzare termini di urgenza

Potrebbe sembrare scontato il fatto che un dentista affronti ogni giorno anche le emergenze dentali, ma i pazienti ogni giorno effettuano migliaia e migliaia di ricerche sui motori di ricerca, e lo fanno con diverse intenzioni: talvolta semplicemente informative, altre volte con intento commerciale diretto.

Nei casi in cui l’utente stia cercando argomenti legati a un intervento “urgente”, è facile comprendere come si stia parlando di utenza pronta ad agire, a prenotare. Pertanto è bene presidiare tutti vari temi a cui tu come professionista medico sai dare risposta.

3. Come usi i social del tuo studio dentistico?

Hai aperto una pagina su Facebook, un profilo su Instagram o TikTok? Ottimo. Ma se in questi canali di comunicazione pubblichi solo grafiche e video che promuovono pubblicità e sconti – e le persone che ti seguono sono davvero poche – forse stai sbagliando qualcosa.

Anche i social network, infatti, hanno bisogno di un piano d’azione rispetto ai contenuti da trattare. Facciamo qualche esempio…

Un’idea per implementare il piano editoriale del tuo studio dentistico può essere quella di realizzare video o caroselli informativi in cui il dentista spiega brevemente come curare la propria igiene dentale o come prevenire alcune patologie della bocca.

Si possono poi pubblicare anche foto del “prima e dopo” dei trattamenti più diffusi magari in ambito estetico come, per esempio, lo sbiancamento dentale e l’uso delle mascherine per allineare i denti. Un’ottima operazione di marketing odontoiatrico e di personal branding per lo specialista!

🔗 Cerchi esempi su come utilizzare TikTok a scopi informativi? Leggi il nostro articolo: Medici su TikTok: così attiri la generazione Z

4. Sconti, promozioni e premi

Un incentivo per mantenere i pazienti e ottenerne di nuovi è pensare a una serie di sconti personalizzati.

A titolo d’esempio, puoi optare per coupon di benvenuto per i nuovi arrivati, promozioni dedicate alla famiglie e ai parenti, abbonamenti agevolati per la pulizia dei denti e altre prestazioni che richiedono interventi ripetuti nel tempo. 

Puoi anche pensare a liste di premi da regalare ai pazienti che suggeriscono ad amici e conoscenti di prenotare un appuntamento nel tuo studio dentistico (ovviamente il premio viene riconosciuto a prestazione avvenuta). 

5. Promemoria, WhatsApp Marketing e newsletter

Per mantenere i tuoi pazienti puoi inviare dei reminder scadenzati su WhatsApp, via SMS o e-mail (utilizzando il contatto che il paziente ti ha lasciato per ricevere questo tipo di informazioni).

Puoi farlo per ricordare di fissare l’appuntamento di pulizia annuale, per una visita di controllo – sia per il paziente che la sua famiglia, magari propendo sconti per le prenotazioni di più persone – oppure per richiamare l’attenzione di chi non passa da un po’ di tempo allo studio. 

Tra l’altro proprio tramite WhatsApp si possono mettere in piedi alcune strategie di “automation” molto interessanti e straordinariamente efficaci. 🔗 Ne abbiamo parlato in questo caso di studio: bee-med.it/aumentare-pazienti-con-whatsapp.

Per costruire un rapporto diretto con il paziente, inoltre, puoi impostare una strategia di e-mail marketing inviando newsletter con promozioni e sconti, mail di promemoria, ma soprattutto con informazioni utili per il tuo paziente. Per esempio, puoi prevedere una newsletter mensile dedicata alla corretta igiene dentale, con consigli utili per prendersi cura della salute dei denti e della bocca. 

6. Il valore delle recensioni

Gli utenti si fidano dell’opinione delle persone con bisogni simili ai loro che hanno già sperimentato un serivizio e risolto un problema: nello studio delle recensioni, si va a dare peso non solo alla qualità della prestazione e ai costi, ma anche del servizio offerto (es. tempi di attesa, cortesia, igiene generale, disponibilità di parcheggio, etc). Per questo, per aumentare il numero di stelle delle tue recensioni e la soddisfazione dei pazienti, devi sicuramente curare: 

  • il servizio di reception, formando lo staff a un atteggiamento positivo ed educato;
  • l’aspetto della sala d’attesa, rendendola confortevole; 
  • il marketing offline, catturando l’attenzione su promozioni e servizi offerti con cartelloni, volantini o video da proiettare in tv.

🔗 Vuoi incentivare le recensioni? Leggi anche: Come aumentare le recensioni dei pazienti?

7. La rilevanza delle comunicazioni tradizionali

In un mondo sempre più digitale ha ancora senso inviare una lettera tramite posta tradizionale? Non è meglio puntare su SMS, chat e pubblicità online?

Un’opzione non esclude l’altra. Tuttavia la comunicazione classica può essere utile per arrivare a una fascia di pubblico molto precisa: la popolazione anziana

Questo target, infatti, solitamente si appoggia a una figura medica di fiducia e utilizza con minor frequenza internet per scovare nuovi professionisti medici. In questo caso, quindi, l’invio di una lettera a domicilio può essere una strategia un po’ datata, ma assolutamente vincente che si può adottare anche per raggiungere nuovi potenziali clienti, spedendo a casa comunicazioni promozionali

8. Visibilità verso la comunità locale

Infine, un’altra strategia da valutare per far conoscere lo studio dentistico a più persone è quella di sponsorizzare una squadra sportiva locale o partecipare alla promozione di eventi.

In questo modo, con un logo sulle magliette, su una pagina di un sito web istituzionale o nei volantini, mostrerai il tuo studio dentistico a persone che magari ora non necessitano di un dentista, ma potrebbero averne bisogno in futuro.

Inoltre, mostrerai il tuo impegno nei confronti della comunità locale (un valore sempre più importante per le persone), facendo al contempo crescere la tua notorietà generale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Bee Social Srl userà le informazioni che hai fornito per l'invio di newsletter informative, con aggiornamenti di settore o per finalità di marketing.

Per favore facci sapere le tue preferenze:

Ultimi Articoli Pubblicati

idee marketing studio dentistico
Quali sono le idee di marketing per uno studio dentistico che funzionano davvero? Se sei un professionista del sorriso e stai cercando un modo per promuovere la tua attività, questo articolo può fare al caso tuo….
vai al blog

Contattaci o prenota già un appuntamento telefonico, senza impegno.